Ascanias e Ceform assieme ai Filomati per il territorio laziale.

Immagine

Da febbraio 2012 l’Istituzione filomatica anche a Roma si è adoperata in vari e variopinti eventi culturali. I progetti sono tanti, il desiderio di realizzarli è grande. Certamente ciò che ha attirato più attenzione è stato l’avvio della nuova sede in Sardegna, a san Pantaleo, in provincia di Olbia. La terza sezione sarda ha portato un aumento di aderenti e di filomati attivi che ha certamente rallegrato il direttivo, come del resto tutti noi. Il dirigente locale, Tecnarca Ausiliare Luca Broccati, si è adoperato, assieme al neosegretario Carlo Carta ed ai più vicini collaboratori, Francesco Fiori e Giovanni Mureddu, nella costituzione del nucleo locale che, durante le prime riunioni operative, ha già stabilito la linea migliore da operare: l’arte, sia musicale che tecnica. Corsi di fotografia e patrocini di eventi musicali potrebbero essere semplici ma ottime iniziative per “rodare” la sezione, permettendogli di avere una certa pubblicità nel territorio aiutati daifilomati di Olbia e da quelli della vicina Padru, località nell’entroterra sardo. I filomati di Roma si sono distinti per due iniziative importanti, la prima, a febbraio, intitolata “la crisi vista dai filomati” nella quale si è parlato della “crisi” nei suoi multiformi aspetti: sociale, economico,esistenziale, associazionistico. Alessandro Adamo è stato il relatore principale, ma è intervenuto, con gradita visita, Riccardo Scarpa, Principe dell’Accademia degli Incolti. ImmagineAd aprile il dibattito intitolato “La società sostenibile” ha visto la partecipazione, fra gli altri, del prof. Alessandro Bertirotti, presidente del nostro
Comitato scientifico, Giovanni Treviso, dell’associazione Ascanias, e Bruno Grassetti, della CEFORM.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: